Fratelli Rossetti presents “Shoe talks”

A very Italian conversation about iconic shoes gestures

Milano Moda Donna, 22 febbraio 2024 -In occasione della Milano Fashion Week Fratelli Rossetti celebra le proprie “piccole grandi rivoluzioni” nel mondo della moda in chiave fresca e spiritosa. La presentazione della nuova collezione prende ispirazione dalla vivace gestualità tipicamente italiana, come descritta da Bruno Munari ne “Il Dizionario dei Gesti italiani” nel quale spiccano i più iconici della cultura partenopea. Elemento distintivo e caratteristico del nostro Paese che il marchio ha deciso di trasferire sui piedi attraverso l’elaborazione di otto racconti che ne descrivono il linguaggio non parlato – il bacio, la camminata, la danza, l’attesa, il gentiluomo, l’arrivederci, l’indecisione e il pensiero.
Sulla scia del recente traguardo dei 70 anni, “Shoe talks” nasce come inno al Made in Italy, valore radicato nel DNA del brand e che si ritrova anche nella scelta della location che ospiterà l’evento: la prestigiosa Boutique di Galleria Vittorio Emanuele II, nel cuore pulsante di Milano.

Per la collezione Autunno Inverno 2024-25, le gestualità più note vengono rappresentate in maniera unica dalle icone che hanno segnato la storia di Fratelli Rossetti.
L’inconfondibile mocassino con le nappine, Brera, interpreta la posa del bacio, momento emblematico delle campagne fotografiche del brand realizzate dal celebre fotografo Giovanni Gastel. Per il bacio Brera si presenta nella versione Tartan, disponibile sia per lui che per lei, caratterizzata da una lavorazione laser che dona alla calzatura un particolarissimo effetto “a quadri”. Il disegno finale, ispirato al tipico tessuto scozzese, è realizzato con un mix di forature unite a diverse linee di cuciture.
Per la posa della danza Brera si veste anche di un nuovo ricamo di stagione, realizzato a mano su telaio. Le parti ricamate con filati multicolore e l'applicazione di disegni patch raffiguranti i simboli delle icone del marchio - le nappine per il mocassino Brera, la staffa per lo stivale Magenta e il fiore per la slipper Hobo - impreziosiscono la tomaia con uno speciale effetto tridimensionale.
Lo stivale Magenta, seconda icona per eccellenza del brand, interpreta con maestria i gesti della camminata e dell’arrivederci. Per questa stagione l’iconica staffa in metallo viene rivisitata in chiave elegante e applicata anche su boots iper femminili donando splendore a modelli più in linea con le tendenze del momento.

In questo percorso non possono mancare i modelli Hobo e Dandy, distintivi dello stile Mannish che ha reso celebre Fratelli Rossetti e qui protagonisti delle gestualità più androgine dell’indecisione e dell’attesa.

A chiusura del racconto sulle gestualità, il pensiero è incarnato da una delle novità di stagione: la Mary Jane con doppio cinturino. Un modello simbolo di femminilità che strizza l’occhio a tutte le donne che ricercano un’eleganza quotidiana e senza tempo.

“Shoe Talks” rinnova la missione del brand di coniugare la lunga tradizione artigianale a una intensa ricerca di innovazione, affermando Fratelli Rossetti come punto di riferimento per chi cerca l'eccellenza nel settore della moda italiana.

Afficher tous les articles

Milano Moda Uomo FW24-25

Milano Moda Uomo, gennaio 2024 - Fratelli Rossetti anticipa la settimana della Moda Uomo presentando la novità della collezione Fall/Winter 2024/20...